sabato 14 gennaio 2017

Jacarei, 14 Gennaio, Messaggio della Madonna, di S. Gerardo e di S.Lucia



14 Gennaio, Messaggio della Madonna, di S. Gerardo e di S.Lucia

(Maria SS.ma): "Miei figli, oggi ancora una volta chiamo tutti voi ad aprire i vostri cuori alla Mia Fiamma d’amore e lasciare che la mia Fiamma d'Amore agisca sempre e sempre più in voi.
Il tempo è maturato, vuol dire che non c'è più tempo da perdere con indecisioni o divagazioni. E’ necessario agire in fretta, perché il mio avversario ora concentrerà i suoi attacchi contro gli eletti per fare sì che essi perdano la salvezza delle loro anime e la fede in Dio e in Me.
Non credete in nessuna menzogna che vi viene detta cambiando i dogmi della Fede Cattolica. Rimanete fedeli ai dogmi della Fede, fedeli al mio Rosario, fedeli alla vera devozione a Me.
Ora sarà il momento in cui cercheranno di distruggere e annientare definitivamente la devozione a Me per fare spazio nella Chiesa all'ecumenismo, che genererà la grande confusione spirituale, che porterà molte, e molte anime a perdere la Fede cattolica e a condannarsi.
Con questo terribile piano si pianifica di distruggere la vera Chiesa di Mio Figlio e crearne una falsa con l’apparenza di verità. Per questo, voi che avete gli occhi e la vista chiara illuminata dalla verità, dalla Mia Fiamma d'Amore, dal Rosario, che in tutti questi anni vi ho chiesto di pregare qui. Illuminati dai miei Messaggi che vi hanno fatto conoscere e discernere la verità dalla falsità. Voi state fermi mentre tutto il mondo cade nella menzogna.
Continuate ad annunciare I miei Messaggi di amore per tutto il mondo e restate fedeli a questa mia fortezza invincibile di preghiera, di fede e di amore che il mio figliolino Marco ha innalzato per Me qui.
Sì, coloro che rimangono fedeli a questa fortezza di amore non perderanno la fede. Il Padre Eterno è già veramente stanco di tante offese che riceve quotidianamente e vuole dare corso alla sua giustizia. Io trattengo il suo braccio, ma non potrò trattenerlo più a lungo se non pregate di più, non obbedite ai miei Messaggi e non fate i gruppi di preghiera che vi ho chiesto.
Andate per tutte le vie con la mia Statua Pellegrina facendo I cenacoli di preghiera, in modo che si alzi dalla terra una grande forza di preghiera ed intercessione.
Voglio che voi miei figli capiate che molti sono chiamati, ma pochi rimarranno fedeli a Me. Per questo il mio Cuore soffre, per questo Io piango, per questo il mio Cuore, anche qui ha sperimentato il dolore di essere trafitta dalla spada del tradimento di molti, dell'abbandono di molti e del rifiuto di molti.
Almeno voi siate figli fedeli e lavorate intensamente per il mio trionfo sulla Terra diffondendo i miei Messaggi, sacrificandovi per Me, facendo i gruppi di preghiera e i Cenacoli che chiedo per Me. E soprattutto, ogni giorno rinunciate alla vostra volontà e desideri carnali e offrite i vostri corpi a Me, mettendoli al mio servizio invece di cercare le comodità e i piaceri della vita.
Così, i vostri corpi saranno santi e lo saranno anche i vostri cuori. 
Datemi i vostri corpi e Mi starete dando anche il cuore. Questo è quello che voglio ed è questo è il motivo per cui soffro perché la maggior parte dei miei figli non vogliono darMi né i loro corpi, e tanto meno i loro cuori.
Datemi i corpi e I cuori in modo che attraverso di voi possa manifestare la forza della mia Fiamma d'Amore per convertire e salvare tanti dei miei figli!
E' il tempo della grande guerra finale, ad armatevi per la battaglia, meditate miei Messaggi, leggete i libri dei miei Messaggi che il mio figlio Marco ha fatto e offerto a voi. Pregate tutte le Ore di preghiera che vi ho dato per rafforzare le vostre anime, per dare alle vostre anime alimento forte. Perché ora verrà la battaglia e coloro che hanno i piedi d'argilla e le loro case sulla sabbia, cioè quelli che non hanno una fede salda, illuminata e forte cadranno nella grande tempesta.
Sono venuta per avvisare il mondo già da 26 anni, ma non Mi ascoltano. Ho dovuto vedere con grande dolore la perdita di molti che potevano salvarsi se volevano, ma non hanno voluto salvarsi. E quanti oggi che non vogliono salvarsi, do i miei Messaggi, chiamo offro la salvezza, ma non vogliono, vogliono I piaceri mondani.
Per questo il mio Cuore è solo dolore ed è per questo che lacrime abbondanti cadono dai miei occhi, non c’è più recipiente nel mondo che possa contenere le mie Lacrime. Quanti... quanti vanno nel cammino della perdizione ridendo di mio Figlio e approfittando del suo silenzio, ma arriverà il momento in cui Egli farà sentire il tuono, il fulmine e farà cadere il fuoco Cielo.
Allora saremo noi che rideremo... che rideremo di una umanità orgogliosa, arrogante, audace e insolente che pensava di poter dichiarare la morte di Dio e vivere senza Dio, come se Egli non esistesse.
Se voi figli miei, non volete essere del numero di quei pazzi, convertitevi, aprite gli occhi e vivete la vera vita, la vita in Dio che Io vi offro qui.
La porta della Misericordia ora comincerà ad essere chiusa, entrate mentre ancora potete, recitate il Rosario tutti i giorni e con urgenza divulgate la mie Apparizioni a Casanova Staffora e anche a La Codosera e Ezquioga. In modo che così, il mio Cuore trionfi in questo mondo di peccato e Io possa formare un popolo santo per ricevere il mio Figlio che ritorna nella gloria.
Tutti benedico ora con amore e chiedo di pregare il Rosario Meditato n. 299 per otto giorni consecutivi e diffonderlo affinché tutti lo preghino.
Vi benedico con amore da Lourdes, da La Codosera e da Jacarei. "
(São Geraldo): "Miei cari fratelli, io Gerardo, torno dal Cielo per dirvi, siate fiamme ardenti d'amore, anche se una fiamma piccola, come una candela. Ma siate fiamme ardenti vivendo continuamente accesi dell'amore di Dio, facendo ogni giorno preghiere più ferventi e ardenti, facendo la lettura spirituale.
E, soprattutto, cercando in ogni momento di dire di no a quello che la vostra carne vuole, e dire sì ai suggerimenti dello Spirito Santo, che tante volte vi chiama al Rosario, alla preghiera e voi soffocate la sua chiamata, ricercando di più le cose mondane e peccaminose.
Siate come i pastorelli di Fatima, come Santa Bernadette che si internava nella parte più profonda della Grotta di Massabielle e pregava molti e molti rosari senza fine e a cui unica compagnia era il rumore delle acque del fiume Gave.
Cercate il silenzio, cercate il raccoglimento della preghiera dove l'anima gode la pace, la felicità, la gioia. Dove trova il senso della sua creazione, della sua nascita, della sua vita sulla terra e vedete che sulla terra non c'è niente di più importante che aspirare, cercare il Cielo e salvare la povera anima di ciascuno, salvare la propria povera anima .
Così anche voi mi starete imitando e poco a poco svilupperete dentro di voi la vita interiore dell'anima, la vita d'unione, la spiritualità che ora dove essere più forte e più profonda che mai. In caso contrario non sopporterete i venti contrari e la grande confusione spirituale che si installerà in tutto il mondo.
Rimanete fedeli al Rosario della Madre di Dio, poiché chi resta fedele, non perirà.
Qui voi avete una fortezza invincibile di fede, di preghiera e di amore fatta dalla Madre di Dio in unione con il nostro amatissimo Marco, rendete grazie a Dio per questo, perché se voi non foste qui sareste persi.
E state fermi in questa fortezza invincibile di preghiera, essendo voi stessi fedeli sentinelle ardente di santità e di preghiera che state costantemente in guardia, affinché il nemico non invada questa fortezza, non distrugga questa fortezza. Inoltre, come soldati coraggiosi che vanno alla lotta per togliere al nemico il terreno di cui si impossessò, che conquistò.
Così voi darete a Dio una grande gloria e dimostrerete di essere veri figli di Maria Immacolata.
Voglio che preghiate per quattro giorni consecutivi, il mio Rosario n. 4 meditando quei Messaggi. Prometto che al fine di quei quattro giorni darò benedizioni speciali a coloro che lo fanno.
Vi benedico con amore da Muro Lucano, da Materdomini e da Jacarei. "
(Santa Lucia): "Miei cari fratelli, io Lucia, vengo dal Cielo anche oggi per dirvi: Aprite il vostro cuore all'amore di Dio, che è grande per voi.
Dio ha mandato qui sua Madre e Egli stesso è venuto a mostrarvi quanto è grande il suo amore e per dare a tutti voi le migliori e ultime grazie della storia dell’umanità.
Corrispondete con amore a questo grande amore e siate santi, date a Dio come ho fatto io, i vostri corpi e darete anche il cuore, date la vostra vita a Lui e troverete questa vita nella vita eterna che vi aspetta.
Non abbiate paura di perdere le vostre vite nel servizio di Dio e della Madre di Dio, perché questo è guadagnare la vita, è guadagnare la vita eterna.
Prometto di aiutarvi nel servire il Signore e la Sua Madre e voglio che tutti voi in ogni momento e ogni giorno diate il vostro 'sì' all'amore che vi ha scelti. Molti sono stati I chiamati ma pochi sono stati coloro che hanno amato questo grande amore che vi ha scelti e chiamati. Molti sono stati scelti dalla Madre di Dio qui, ma sono stati pochi coloro che hanno scelto Lei. 
Scegliete la Madre di Dio in modo che un giorno non siate scelti per l'inferno. Perché tutti coloro che non scelgono la Madre di Dio, uno giorno udranno da Dio quelle parole terribili: 'Entrate nell'inferno!'
Miei fratelli scegliete questo grande amore che vi ha scelti, perché questo vi darà la grande grazia della vita eterna e poi voi sarete felici per sempre, in Cielo come me, e così insieme loderemo Dio con gli Angeli per sempre.
Sì, Maria vuole un vero amore e non di apparenza. Vuole un 'sì', una consegna e un dono totale, in verità e non solo apparente.
Coltivate nei vostri cuori questo vero amore e date a Lei questo amore, perché è questo amore che salva e che vi trasforma in veri figli di Dio, della Madre di Dio ed eredi del Paradiso.
Tutti benedico con amore da Siracusa, da Catania e da Jacarei . Amo molto tutti voi e sono sempre vicina a voi ".
(Marco): "Sì, sì, sì. A presto Mammina ...."
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email